a settembre

London Fashion Week: attesa per Tisci e Victoria Beckham

Cinque giorni, dal 14 al 18 settembre, con oltre 80 eventi in calendario: la London Fashion Week scalda i motori, in vista di quella che si preannuncia come una delle edizioni più ricche delle ultime stagioni, non solo in termini numerici.

L'evento clou sarà indubbiamente il debutto di Riccardo Tisci al timone creativo di Burberry: lo stilista di origini pugliesi, chiamato dal ceo Marco Gobbetti (che ha lavorato 12 anni con lui da Givenchy) ha scelto lo slot delle 17 di lunedì 17 settembre per esordire in pedana.

Dopo l'uscita di Christopher Bailey, il mercato si aspetta una virata per lo storico marchio brit, che come ha dichiarato recentemente il ceo, spingerà ancora di più l'acceleratore sul lusso, con un approccio «fluido, flessibile e creativo» alle consegne, molto più frequenti a partire proprio da settembre.

Occhi puntati inoltre sul ritorno in patria di Victoria Beckham. L'ex Spice Girl sarà mattatrice alla fashion week londinese domenica 16 settembre alle 10 con una sfilata celebrativa dei suoi primi dieci anni di business: un evento propulsore a una serie di happening e progetti speciali.

Tra gli appuntamenti hot anche lo show co-ed di JW Anderson (sabato 15 alle 16), il primo défilé di Alexa Chung (sabato 15 alle 11), la rentrée di Jenny Packham per il 30esimo anniversario (domenica 16 dalle 9 alle 17), l'evento di Mary Katrantzou per il decimo compleanno del suo marchio (sabato 15 alle 20), la prima volta in passerella con collezioni complete di MM6 Maison Margiela e Nicholas Kirkwood, rispettivamente lunedì 17 alle 20 e domenica 16 alle 17.

Spazio ci sarà anche per gli stilisti emergenti con Molly Goddard, vincitrice del Bfc/Vogue Designer Fashion Fund 2018, e con i designer del programma Newgen 2018, come Richard Malone, Kiko Kostadinov, Matty Bovan, Halpern e Supriya Lele e Paula Knorr.

Altro nome in ascesa, Richard Quinn sfilerà nell'ultimo giorno della London Fashion Week, martedì 18 alle 14. Vedremo se la Regina Elisabetta sarà ancora ospite al suo show.

Da segnalare infine il ritorno nella capitale inglese della griffe spagnola Delpozo, di Anya Hindmarch, Johnstons of Elgin e Ports 1961 (nella foto, Riccardo Tisci in una foto tratta dall'account Instagram di Burberry).

a.t.
stats