la reazione di wall street

Il deal con la Medusa costa a Michael Kors il 9% in Borsa

Wall Street dà per fatto l'ingresso di Michael Kors in Versace: il titolo del marchio statunitense perde a metà seduta quasi il 9% in Borsa, con gli investitori che sembrano non apprezzare il possibile acquisto della maison italiana.

Secondo indiscrezioni di stampa, Versace starebbe trattando il gruppo americano per il passaggio di proprietà per una cifra indicata in 2 miliardi di dollari. Una valutazione che avrebbe fatto allontanare dalla partita la francese Kering e giudicata eccessiva anche da Wall Street.

La compagnia newyorchese ha recentemente acquistato per 1,2 miliardi di dollari Jimmy Choo, il marchio londinese famoso per le scarpe di lusso usate da personaggi come Lady Diana o Carrie Bradshaw di Sex and the City.

 

an.bi.
stats