Acquisizioni

Farfetch investe in Far East con CuriosityChina

Farfetch ha aquisito l'agenzia di marketing digitale cinese CuriosityChina con l'obiettivo di rinforzare la propria presenza nel secondo mercato del lusso a livello mondiale. In questo modo la piattaforma di e-commerce del Regno Unito sarà in grado di offrire servizi in più ai partner che operano in quest'area.

 

Una scelta strategica, dal momento che CuriosityChina è partner di circa 80 brand, tra cui nomi come Bally, Diesel, Sergio Rossi e Tory Burch per potenziare la loro immagine e presenza nell’ex Celeste Impero.

 

Un business complementare a quello della divisione Black and White Solutions di Farfetch, che si occupa di costruzione e design di siti web, customer service e integrazione dirette che permettono la piena visibilità degli stock.

 

In seguito alla partnership con CuriosityChina, Farfetch mira a dare ai brand la possibilità di crescere rapidamente nell'area «grazie a una piattaforma integrata che serve i consumatori cinesi tramite web, app, WeChat store e mini-programmi», come ha spiegato il fondatore del sito di e-commerce inglese, José Neves.

c.me.
stats