AL VIA IL NUOVO ANNO ACCADEMICO

Accademia del lusso: più corsi tailor-made e dal profilo internazionale

Nuovo anno accademico, nuovi corsi al via. L'Accademia del Lusso ha presentato le proprie novità formative, modulate sulle esigenze di un mercato del lavoro sempre più competitivo.

La prima riguarda i master: la scuola di moda di alta formazione ha introdotto i master in doppia lingua (Master in Communication Management, Collection Management, Fashion Design e Master in Brand Management), in modo da poter fornire ai propri studenti un profilo ancor più internazionale. 

Nell'offerta didattica del triennio post-diploma compare invece una nuova materia, Fashion Start Up management, pensata per gli studenti che desiderano intraprendere una carriera imprenditoriale ed eco-fashion.

Cambia il palinsesto anche dei corsi Professional, con il nuovo annuale di Fashion Accessories Design in lingua italiana, che prevedrà anche moduli di progettazione e stampa in 3D.

Sono stati inoltre implementati i moduli di Personal Branding & Portfolio, fondamentali per la creazione di una propria brand identity e di un portfolio professionale, che saranno comuni a più indirizzi: dal Fashion Styling al Fashion Design, dal Visual Merchandising all'Image Consulting.

Infine, a partire da metà settembre, sono partiti corsi extra e gratuiti di lingua inglese, aperti a tutti gli indirizzi, mentre dai primi di ottobre hanno preso il via i corsi propedeutici per i post-diploma (Introduzione a IOS, Introduzione al Sistema moda, Introduzione al fashion English).

Last but not least, Accademia del Lusso ha inserito anche i moduli serali e aperti a tutti gli studenti di International Lifestyle, in partenza a metà novembre, e Fashion Start Up Management, al via a febbraio.

«La proposta formativa di Accademia del Lusso per l’anno accademico 2018-2019 punta a formare professionisti della moda sempre più completi - commenta Barbara  LG Sordi, academic director and tutor di Accademia del Lusso Milano -.  Per dare ai nostri studenti un supporto a 360 gradi abbiamo creato classi con al massimo 12 partecipanti, in modo da garantire una preparazione tailor-made e lavorare ai massimi livelli in qualsiasi contesto» (nella foto, i relatori intervenuti alla cerimonia di apertura dell'anno accademico: da sinistra, Fabio Gnocchi di Aspesi, Pietro Polidori e Barbara Sordi di Accademia del Lusso Milano).

a.t.
stats