Allo stilista rimane il 20%

Nuovo assetto per Marco de Vincenzo: entra Cieffe con il 35%, a Lvmh resta il 45%

Nuovo assetto societario per Marco de Vincenzo, che in coincidenza dei 10 anni di attività del marchio registra l’ingresso di un nuovo socio. Si tratta di Marco Panzeri, che attraverso la società Mmgp ha acquisito il 35% del brand.

Con il riassetto Panzeri diventa amministratore delegato del marchio, mentre lo stilista e fondatore scende al 20%. Inalterata la partecipazione di Lvmh, che mantiene il 45% del brand, che aveva acquisito nel 2014.

Dietro la riorganizzazione della Marco de Vincenzo c'è Cieffe Milano, ovvero il gruppo che da diversi anni produce le collezioni ready-to-wear del brand e che controlla la Mmgp.

In occasione di questo nuovo assetto, la griffe ha anche rivisto la strategia commerciale: la distribuzione dell’abbigliamento passa da Riccardo Grassi Showroom alla gestione diretta, mentre le calzature rimangono in mano a Massimo Bonini.

Dopo la sfilata della collezione autunno-inverno 2019/1920, venerdì 22 febbraio a Milano, la campagna vendite inizierà negli headquarters milanesi della label, per proseguire a Parigi dal 27 febbraio.

an.bi.
stats