Award

Its: pioggia di premi a Trieste. Asso pigliatutto Eleanor McDonald

Oltre 700 ospiti, più di 900 progetti creativi da 80 nazioni e 30 finalisti: tornato alla ribalta dopo un anno di stop, Its-International Talent Support ha consacrato i vincitori dell'edizione 2018. A imporsi è stata la stilista londinese Eleanor McDonald, che si è aggiudicata tre premi. «Per me siete tutti i vincitori» ha detto ai finalisti Barbara Franchin, ideatrice del concorso.

Svoltosi nella nuova location del magazzino 42 di Trieste, l'evento è stato trasmesso in diretta sul canale Facebook di Repubblica.it, media partner dell'edizione e, grazie alla app Itscontest, ha permesso a tutti gli appassionati dell'iniziativa di seguirne i vari step.

A giudicare i progetti presentati una giuria formata da 19 esperti di moda, tra cui Barbara Franchin, Franceco Risso, Sara Sozzani Maino, Bryan Boy, Simone Marchetti, Angelo Flaccavento, Riccardo Vannetti, Carlo Capasa, Silvia Venturini Fendi.

Vincitrice dell'Its Award, offerto da Allianz, è stata Eleanor McDonald, che si è aggiudicata un premio di 15.000 euro. A lei Pitti Immagine, tramite la sua Tutorship Division, ha offerto una mentorship di 12 mesi e l’occasione di presentare una capsule all’edizione di Pitti Uomo del gennaio 2019.

McDonald ha conquistato anche il premio della Camera Nazionale della Moda Italiana, del valore di 5mila euro, e il Tomorrow award: scelta tra i finalisti delle aree fashion, accessories e jewellery, avrà l'occasione di esporre la sua collezione per una stagione presso il Paris Tomorrow Showroom.

Il suo progetto, come quello di tutti i finalisti, entrerà inoltre a fare parte dell'Archivio Creativo di Its, che raccoglie le espressioni creative che hanno transitato per questa manifestazione, nell'arco di 16 anni.

Tris di premi anche per Tolu Coker, vincitrice del Diesel Award, ossia uno stage di sei mesi nell'azienda, dell'Its Time for Coffee Award, che la vedrà ospite nello Swatch Art Peace Hotel di Shanghai per sviluppare un progetto, e della Vogue Talent Special Mention, che le darà visibilità sul sito di Vogue Talents e nel supplemento cartaceo di Vogue Italia.

Soddisfazioni anche per il team formato da Emma Chopova e Laura Lowena, insieme a Tingting Zhang, che ha conquistato l'Otb Award del valore di 10mila euro, più la possibilità di fare uno stage presso uno dei brand del gruppo e Sini-Pilvi Kiilunen, che ha portato a casa 10mila euro più la possibilità di un'esperienza professionale retribuita di sei mesi nello Swatch Lab di Zurigo.

c.me.
stats