Azionariato

Il marito della Ferretti riduce la quota in Aeffe

Tullio Badioli, marito di Alberta Ferretti, ha diminuito la sua partecipazione in Aeffe portandola dal 5% al 3%.

L'operazione è avvenuta il 6 giugno scorso, come si apprende dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti.

Badioli aveva il 5% al 2012. La quota maggiore, che sfiora il 62% del capitale, è in mano alla Fratelli Ferretti Holding fra quota diretta (37,4%) e indiretta, attraverso la IM Fashion Srl (24,4%).

In chiusura di seduta il titolo Aeffe registra un rialzo del 3,5% a Piazza Affari, al prezzo di 2,8 euro per azione. In un anno è cresciuto del 52%.

e.f.
stats