brand extension

Les Copains scommette sulla pelletteria insieme a Principe

Nuovo accordo di licenza in casa Les Copains. Lo storico marchio bolognese affida a Principe, altra realtà con una solida esperienza alle spalle (più di 60 anni), la realizzazione di una collezione di pelletteria che viene presentata all'imminente edizione del Mipel, dal 12 al 15 febbraio.

 

Come sottolineano dalla casa di moda, «un'analisi costante, uno sviluppo continuo e la ricerca dell'esclusività e dei materiali sono qualità che accomunano le due aziende partner. Il dna di entrambe si basa sulla sperimentazione verso un design innovativo e sull'attenzione alla manifattura».

 

Le proposte autunno-inverno 2017/2018 di scena al Mipel sono fatte per lo più in pelle, con una serie di materiali e tessuti personalizzati come complemento, e spaziano dalla morbidezza dei granati, alla stampa in grana elefante. Il saffiano viene utilizzato per i modelli dalle linee più strutturate.

 

Si tratta di borse destinate a una distribuzione internazionale, che puntano su tre concetti chiave: accuratezza artigianale, cura dei dettagli, elevato standard qualitativo.

 

Intanto la griffe fa il conto alla rovescia della sfilata del ready-to-wear, in programma giovedì 23 febbraio in via Melloni 9 a Milano.

 

stats