calzature

Gruppo River: una quota di maggioranza passa a Consilium Sgr

Consilium Sgr, attraverso il fondo Consilium Private Equity Fund III, ha annunciato l'acquisizione di una quota di maggioranza nel Gruppo River, composto da River Group e dal Calzaturificio Energy.

 

I fondatori e attuali amministratori dell'azienda nata a inizio anni Duemila, Paolo Carli, Marco Carli e Luca Pengo (nella foto) manterranno una quota significativa nel capitale e continueranno a gestirlo, per dare un ulteriore impulso alla crescita degli ultimi anni.

 

Fin dalla sua fondazione, il Gruppo River si è focalizzato sulla produzione conto terzi di sneaker di alta gamma per le griffe italiane e straniere, raggiungendo l'anno scorso ricavi consolidati per circa 33 milioni di euro.

 

Consilium ha puntato su River, riconoscendo a questa realtà un elevato know-how produttivo e la massima attenzione al servizio, basi per consolidarsi nel settore di riferimento e svilupparsi ulteriormente, anche attraverso un già previsto aumento della capacità produttiva.

 

Advisor di Consilium - società di gestione del risparmio indipendente, focalizzata sulle attività di private equity - è stato lo Studio Orrick per gli aspetti contrattuali, mentre la due diligence contabile è stata curata da Kpmg, quella di business da Officina & Partners e quella fiscale, legale e di struttura dallo studio Russo De Rosa e il financing da Essentia.

 

Advisor dei fondatori per gli aspetti contabili, fiscali e di struttura è stato lo Studio Commerciale e Associato Bonamici. Il côté contrattuale è stato curato dallo Studio Legale Associato Selmi-Tremolanti.

 

stats