charity

H&M e Unicef lanciano Unicoin: una moneta per l'istruzione nella prima infanzia

La H&M Conscious Foundation lancia, a sostegno di Unicef, "Unicoin": una moneta che consentirà di supportare il diritto all'istruzione dalla prima infanzia per i bambini di tutto il mondo.

 

L'unico modo per entrare in possesso della moneta è inviare un disegno a unicoins.org: tutti i bimbi, con l'aiuto dei propri genitori, possono inserire sul sito un loro disegno con rappresentato il lavoro che sognano di fare da grandi.

 

Una volta caricato, in cambio si otterrà un Unicoin. Per ogni moneta, la H&M Conscious Foundation regalerà un quaderno e una matita, che verranno poi distribuiti dall'Unicef ai bambini di tutto il mondo.

 

Ancora oggi, come evidenzia una nota, più di 200 milioni di bambini sotto i cinque anni, nei Paesi in via di sviluppo, non hanno accesso all'istruzione a causa della povertà, delle cattive condizioni di salute, della malnutrizione e della mancanza di cure.

 

Con questo progetto la H&M Conscious Foundation intende affiancare l'Unicef per aumentare la consapevolezza sull'importanza dello sviluppo della prima infanzia (Early Child Development), incentivando il maggior numero di persone a contribuire all'iniziativa.

 

«Condividendo i disegni dei bambini possiamo aiutarne molti altri a sviluppare il loro pieno potenziale nell'apprendimento e costruire un futuro migliore per loro stessi», dichiara Charlotte Brunnström, program manager for education della H&M Conscious Foundation.

 

La campagna Unicoin è parte del "Global Program for Education", una collaborazione tra la H&M Conscious Foundation e l’Unicef iniziata nel 2014.

 

Nel febbraio scorso, la fondazione ha annunciato una donazione 9,3 milioni di dollari all’Unicef per un periodo di tre anni: un contributo che consentirà al Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia di raggiungere 73.600 bambini con i programmi sullo sviluppo della prima infanzia e di influenzare i governi a inserire questi programmi nelle agende nazionali, destinandovi risorse economiche.

 

stats