comunicazione

Iris Apfel: una fashion icon di 94 anni per le nuove auto DS3

I capelli corti candidi, le labbra scarlatte, la cascata di gioielli etnici, gli immancabili occhiali tondi extralarge: Iris Apfel, 95 anni il prossimo 29 agosto, è stata scelta da Ds Automobiles, premium brand del gruppo francese Psa, come testimonial dello spot per il lancio della nuovaDs3. Il claim? «Driven by Style».

 

Si tratta di una scelta controcorrente in un ambito, come quello dell'industria automobilistica, che ha sempre associato donne e motori, ma con modelle poco più che ragazzine e possibilmente poco vestite.

 

Con la nuova DS3 è tutta un'altra storia: la designer che ha arredato la Casa Bianca sotto nove presidenti, da Truman a Clinton, che è stata ai vertici della bibbia della moda Women's Wear Daily e che, soprattutto, si sta avvicinando al traguardo del secolo di vita, nel video si presenta come una signora anziana, ma che nonostante l'età anagrafica non ha smesso di vivere.

 

Guida, appunto, con stile e brio, snocciolando pillole dell'Apfel-pensiero, quella visione indipendente e fiera che l'ha fatta diventare un'icona planetaria: niente regole, niente trend, solo essere se stessi, che è l'unico segreto per distinguersi.

 

«Una volta, qualcuno mi ha detto che non ero bella e che non lo sarei mai stata - dice nello spot -. Però avevo stile, che è molto meglio». 

 

La campagna, realizzata in collaborazione con l'agenzia Publicis La Maison e curata da Jérémie Rozan della casa di produzione Standard, è iniziata sui profili Facebook e Twitter di Ds Automotives e, in Italia, continuerà sugli schermi televisivi e sul web a partire da domenica 3 aprile (nell'immagine, un fotogramma dello spot).

 

stats