Con quattro mesi di anticipo sulla scadenza

EssilorLuxottica e Gruppo Armani rinnovano l’accordo di licenza per 15 anni

EssilorLuxottica e Gruppo Armani ancora insieme per 15 anni. Con quattro mesi di anticipo rispetto al termine dell’accordo in essere - entrato in vigore il primo gennaio 2013 e con scadenza 31 dicembre 2022 - le due aziende confermano la fiducia reciproca e rinnovano l’intesa per lo sviluppo, la produzione e la distribuzione a livello globale di occhiali a marchio Giorgio Armani, Giorgio Armani Privé, Emporio Armani, EA7 Emporio ArmaniA|X Armani Exchange.

Il nuovo deal avrà una durata di 15 anni, con decorrenza dal primo gennaio 2023.

«Nel corso della mia carriera ho sempre cercato di costruire collaborazioni e accordi di lungo termine con partner fidati. Il rapporto con EssilorLuxottica è stato un punto cardine del mio percorso, nato dalla stima personale e professionale, che ha condotto a scelte di grande audacia imprenditoriale - dichiara Giorgio Armani -. Questo rinnovo, così importante, è la conferma di una reciproca fedeltà che mi rende orgoglioso e che porterà a ulteriori, importanti innovazioni».

Il primo incontro nella storia di EssilorLuxottica e del Gruppo Armani risale al 1988, quando Leonardo Del Vecchio (scomparso il 27 giugno scorso a 87 anni) e Giorgio Armani avviano la loro collaborazione per portare l'eyewear a marchio Armani sul mercato globale.

Un sodalizio che sancisce un nuovo trend: gli occhiali intesi non solo come dispositivo medico correttivo, ma anche come accessorio di moda e strumento di espressione di stile e personalità.

«Siamo estremamente orgogliosi del percorso condiviso con il Gruppo Armani e della profonda intesa che ci unisce. Leonardo Del Vecchio ha trovato in Giorgio Armani un imprenditore con la stessa passione per la qualità e l'innovazione e siamo felici di continuare il viaggio che i due fondatori hanno iniziato insieme - commenta Francesco Milleri, presidente e amministratore delegato di EssilorLuxottica -. In linea con la visione di Leonardo Del Vecchio, inauguriamo con Armani un nuovo modello di partnership a lungo termine che ci accompagnerà per molti anni a venire, per realizzare progressi solidi e duraturi nel tempo». 

EssilorLuxottica unisce le competenze complementari di due pionieri nel settore: uno nelle tecnologie all’avanguardia per lenti oftalmiche e l’altro nella realizzazione di occhiali da vista e da sole. Della famiglia fanno parte marchi come Ray-Ban e Oakley nell’eyewear, Varilux e Transitions nelle lenti, Sunglass Hut, LensCrafters, Salmoiraghi & Viganò e GrandVision nel retail ottico e sole globale.

Con circa 180mila dipendenti, nel 2021 EssilorLuxottica ha registrato ricavi pro forma consolidati di 21,5 miliardi di euro.

a.t.
stats