Dal 5 al 17 settembre in via Manzoni

Gucci sempre più lifestyle: a Milano arriva anche la cartoleria con astucci e quaderni

Dal 5 al 17 settembre, in occasione di Milano Design Week, Gucci inaugurerà a Milano, in via Manzoni 19, un temporary store molto speciale: la tradizionale cartoleria italiana con quaderni, set di matite, astucci, ma anche giochi e mazzi di carte.

«Quand’ero bambino, andare in cartoleria e trovare matite, penne, quaderni, giochi, equivaleva a far entrare il sogno nella mia routine giornaliera - ha commentato il direttore creativo Alessandro Michele -. Da tempo avrei potuto includerli nelle collezioni, ma non erano strettamente connessi all’abbigliamento e agli accessori. Perciò ho desiderato costruire un contenitore bizzarro dove possano essere collocati perché torni nella vita di tutti i giorni quel senso di stupore che me li rende così cari».

Chi entrerà nel negozio di Milano potrà imbattersi in quaderni volanti, scacchi che giocano da soli, articoli stregati, librerie infinite, micro-appartamenti per topolini arredati Gucci.

La collezione, che sarà in vendita dal 10 settembre in selezionati negozi Gucci e su Gucci.com, include un’ampia varietà di articoli di cartoleria. Come i quaderni, il blocco per appunti esagonale, penne, astucci e portamatite.

Nell’ambito degli oggetti, i mazzi di carte, i dadi, ma anche i ventagli in legno e raso di seta stampata  e per i viaggiatori sofisticati c’è l’ensemble di mascherine per dormire, cuscino e pantofoline.

an.bi.
stats