debutti

Genny cresce con i profumi (+20%) e lancia Platinum

Dopo aver presentato, lo scorso settembre, la fragranza My Genny, il creative director Sara Cavazza Facchini (nella foto) amplia la gamma dei profumi con la new entry Genny Platinum, pensata con il naso Pierre Kurzenne e realizzata in tandem con Eurocosmesi, divisione del gruppo Coswell. Il debutto a marzo.

 

Il nuovo jus si affianca, oltre a My Genny, a best seller come Genny Bianco, Genny Nero e Caress, «che nel 2017 - spiega a fashionmagazine.it il direttore commerciale e marketing di Eurocosmesi, Marco Bernabino - sono cresciuti del 20%, in controtendenza con il mercato».

 

L'obiettivo è conquistare una clientela internazionale, per la quale Genny è sinonimo di prodotti made in Italy haut de gamme, investendo - oltre che in Europa - in Asia e negli Stati Uniti, attraverso una distribuzione selettiva che coinvolge i monomarca Genny e il canale delle profumerie.

 

«Con gli ultimi due lanci - precisa Bernabino - puntiamo a dare un'ulteriore spinta al business della griffe, ipotizzando un incremento del 15-20% anche nel 2018».

 

Realizzata nel doppio formato da 50 e 100 ml, l'eau de parfum Genny Platinum scommette sulle raffintate note fiorite di rosa, iris e mughetto, unite a tocchi fruttati. Un bouquet completato da ambra e sandalo: «Un profumo che, come un gioiello - ha commentato Sara Cavazza Facchini - è pensato per una donna che sorvola il suo tempo con piglio deciso, naturalmente ricca di luce e di dinamismo, capace di catturare la vita con la consapevolezza del proprio potere».

 

stats