dgpa capital lo cede alla coppia barbieri-sgarbi

Sundek passa a Mo.Da Gioielli: ora è 100% italiano

Sundek passa di mano. Il fondo di private equity Dgpa Capital, istituito e gestito da Style Capital Sgr di Roberta Benaglia, ha ceduto la totalità del capitale di Kickoff SpA (società toscana che produce e distribuisce il marchio di beachwear) a Mo.Da Gioielli: una holding, quest'ultima, con quartier generale a Limidi di Soliera in provincia di Modena, in capo a Simona Barbieri e Tiziano Sgarbi.

I due imprenditori, coppia nel lavoro e nella vita, hanno rilevato anche la proprietà del brand, utilizzato in licenza da Kickoff, dalla parent company statunitense Sundek Apparel Llc.

Barbieri e Sgarbi sono noti per aver fondato il marchio Twinset, ceduto al fondo americano Carlyle tra il 2012 e il 2017. Si apre per loro un nuovo capitolo, nel segno di un marchio nato a inizio anni Sessanta in California e con una forte ispirazione al mondo del surf, ma già legato al nostro Paese e d'ora in poi del tutto italiano.

Sundek è commercializzato in circa 1.500 multimarca e 35 monomarca internazionali. Risale a fine anni Ottanta l'intesa con Kickoff, che ha sede a Campi Bisenzio vicino a Firenze e conta su ricavi di 22,5 milioni di euro, secondo L'Economia del Corriere della Sera. Nel 2007 la realtà italiana, fondata nel 1979 da Luciano Pacini, si assicura l'uso in esclusiva permanente e a livello mondiale della label.

Nel 2008 Dgpa si aggiudica il 60% di Kickoff, assorbendo il restante 40% cinque anni fa, tramite un deal con un controvalore complessivo di 38 milioni di euro. Quanto a Mo.da Gioielli, sempre stando a L'Economia detiene attualmente, attraverso la controllata Abraham Industries, i brand Liviana Conti, Semicouture, Circus Hotel ed Erika Cavallini, con un giro d'affari 2018 pari a 52,6 milioni di euro (nella foto da Instagram, una proposta Sundek).

 

a.b.
stats