dichiarazioni

Tadashi Yanai (Fast Retailing): «A 70 anni passo indietro e largo ai giovani»

Nato nel febbraio 1949, Tadashi Yanai (nella foto) compirà 70 anni nel 2019: «A quel punto mi ritirerò da presidente - ha annunciato il patron di Fast Retailing - e sarò semplicemente chairman. Voglio lasciare spazio ai giovani, in grado di capire un mercato in forte cambiamento».

 

Il suo successore, come anticipa il giornale The Nikkei, sarà selezionato tra oltre 40 executive dell'azienda, cui fa capo tra gli altri marchi la catena Uniqlo. Due sono figli dello stesso Tadashi Yanai, definito l'Amancio Ortega del Sol Levante, ma non per questo otterranno favoritismi.

 

Fast Retailing ha archiviato il fiscal year con un incremento del 38,6% degli utili operativi e un +148% dei profitti. Merito soprattutto del successo internazionale di Uniqlo, che invece ha perso quota in patria. Il giro d'affari è stato di 1.862 miliardi di yen (circa 14 miliardi di euro), in crescita del 4%, ma nel 2018 dovrebbe arrivare a superare i 2mila miliardi.

 

 

stats