Disponibile in otto lingue

Salvatore Ferragamo: al via la piattaforma eco Sustainable Thinking

Alla vigilia della giornata della Terra Salvatore Ferragamo rilancia su green, inclusività e sostegno culturale con Sustainable Thinking, una nuova piattaforma accessibile da ferragamo.com e dal rinnovato sito sustainability.ferragamo.com con approfondimenti tematici che abbracciano il pensiero responsabile a 360 gradi.

Sustainable Thinking, spiega una nota, «è una nuova piattaforma digitale che connette i progetti e le attività responsabili della maison, e che darà vita a nuovi spunti di conversazione grazie a un network internazionale di contributor con diverse sensibilità ed esperienze, pronti a confrontarsi con il continuo evolversi delle tematiche sostenibili».

Come sottolinea Micaela le Divelec Lemmi, ceo di Salvatore Ferragamo, «il settore in cui operiamo si è trovato a dover ripensare tempi e priorità. Sustainable Thinking è un punto di partenza che definisce dove stiamo andando, la volontà di realizzare il sogno comune di un futuro sempre più responsabile. Rappresenta il nostro impegno nell’essere responsabili della creazione di una bellezza reale e duratura, attraverso il richiamo a valori imprescindibili del genius loci come artigianato, tecnologia, ricerca e sostenibilità».

La piattaforma Sustainable Thinking è disponibile in otto lingue ed è ottimizzata per tutti i dispositivi. Il rinnovato sito sustainability.ferragamo.com approfondisce contenuti e si integra con il nuovo ferragamo.com, offrendo un’esperienza immersiva e una user experience più efficace e intuitiva.

c.me.
stats