DOPO L’ACQUISIZIONE DA PARTE DI OVS

Stefanel riparte con un’eleganza effortless e 30 nuovi store

Stefanel è pronta a ripartire sotto l’egida del gruppo Ovs, che ha acquisito il brand nel marzo scorso.

Dal punto di vista del prodotto, obiettivo dell’ufficio stile è stato creare una narrazione aggiornata del marchio, capace di rileggere il passato in chiave contemporanea, come sottolinea Stefano Beraldo, a.d. di Ovs: «Stefanel è un marchio di grande valore, conosciuto e apprezzato in Italia e all’estero – sottolinea -. Vogliamo recuperare il suo heritage, proiettandolo verso il futuro. Un punto di incontro tra valori storici del marchio, attualità e spirito metropolitano».

La tradizione da un lato, dunque, e l’eclettismo della donna di oggi dall’altro, tradotti in linee pulite e semplici, per un'eleganza effortless, con una palette colori che include toni caldi e neutri, affiancati da nuance più accese.

Altro concetto chiave è la versatilità, espressa anche dalla nuova campagna pubblicitaria (nella foto), che attraverso donne di diversa età, etnia e personalità, punta a dialogare con l’universo femminile contemporaneo.

Rivisitato anche il logo con il rosso e il nero a contrasto, che vogliono tradurre visivamente «l’energia e la dinamicità del marchio».

Novità importanti, inoltre, sul fronte retail: oltre ai 30 negozi già esistenti, Stefanel amplierà la sua presenza sul territorio italiano con altri 30 store, in altrettante città. Un network in evoluzione che andrà ad aggiungersi ai 21 spazi attivi all’estero.

Diverse le soluzioni cromatiche per i punti vendita: alcuni in total Indian pink con l’inserimento di elementi rossi e neri che rimandano al logo, altri in una palette di toni neutri. Tutti realizzati in materiali naturali e sostenibili e caratterizzati da «una sofisticata essenzialità».


a.t.
stats