Dopo lo sbarco in Italia

SoftBank investe 140 milioni di dollari in Vtex

Dopo lo sbarco in Italia con una sede a Milano, Vtex, uno dei fornitori mondiali di soluzioni e-commerce SaaS basate su infrastrutture cloud nei segmenti moda, beauty food e home design, ha annunciato di aver completato un round di investimenti di 140 milioni di dollari concesso dal fondo SoftBank America Latina.

«Grazie a SoftBank, in collaborazione con Gàvea Investimentos e Constellation Asset Management - ha commentato Geraldo Thomaz, co-founder e co-ceo di Vtex - stiamo impegnando le risorse ricevute per rispondere più velocemente alle richieste del mercato e fornire un prodotto che faccia leva sull’intelligenza artificiale».

Con un tasso di crescita organica annuale composto pari al +43% negli ultimi cinque anni, la piattaforma di commercio multi-tenant conta 2.500 clienti, tra cui Levi’s, Sony, L’Oréal, Walmart e Motorola.

«Negli ultimi anni ci siamo dedicati alla costruzione di un servizio che integri e unifichi i canali online e offline – ha spiegato Mariano Gomide, co-founder e co-ceo di Vtex -. L’investimento di SoftBank e dei suoi partner conferma la nostra business strategy, che mira a una Unified Commerce Platform globale».

«Crediamo in Vtex, che ha già conquistato 28 Paesi – ha commentato Paulo Passoni, managing investment partner di SoftBank America Latina -. Brand e retailer di moda, design e food possono contare su una piattaforma cloud-native, dove si dispongono di più funzionalità sullo stesso data layer».

c.bo.
stats