e-commerce

Kooomo unica italiana nel Magic Quadrant 2017 di Gartner

Riconoscimento internazionale per Kooomo, che è stata inserita da Gartner (società americana focalizzata su consulenza e ricerca) nel Magic Quadrant for Digital Commerce 2017: una selezione delle migliori piattaforme al mondo per quanto riguarda l'e-commerce, all'interno della quale Kooomo è l'unico esponente italiano.

 

Fondata nel Duemila, Kooomo - che può contare su sedi in Paesi come gli Usa, il Regno Unito, Singapore, l'Irlanda e, naturalmente, l'Italia - si connota come una piattaforma digitale incloud, basata su un modello di business (Saas) completamente sviluppato nel nostro Paese. Grazie all'implementazione di centinaia di integrazioni, è già stata scelta da importanti brand nazionali e stranieri per incrementare il proprio e-business.

 

Tre i punti di forza di Kooomo secondo il Magic Quadrant di Gartner: il set di funzionalità integrate nel core della piattaforma (che rimane comunque aperta a integrazioni di terze parti); la tecnologia "one-click", che avvalendosi di un ecosistema di più di 200 applicazioni e servizi disponibili, senza bisogno di personalizzazioni o implementazioni, riduce notevolmente il time to market; e, non ultimo, il "total cost of ownership", con una value proposition ottimale e un notevole risparmio sui costi.

 

Come sottolinea il ceo Giovanni Meda (nella foto), «vediamo Kooomo come uno strumento per democratizzare la tecnologia, essendo una piattaforma cloud ricca di funzionalità, in grado di supportare qualsiasi business, ma progettata con semplicità, per essere accessibile a tutti». Per esempio, «i nostri clienti possono vendere in tutto il mondo, in tutte le valute e con tutte le differenti tassazioni attraverso i diversi canali di vendita, inclusi Amazon ed eBay».

 

Il manager riprende alcune proiezioni di eMarketer, in base alle quali il valore dell'e-commerce arriverà a 4.058 trilioni di dollari nel 2020, rappresentando il 14,6% delle vendite mondiali.

 

Uno dei clienti di Kooomo è Blauer Usa: «Velocità, semplicità e customer experience di alto livello - afferma il direttore generale Giuseppe D'Amore - sono le qualità che abbiamo trovato in questo partner, grazie al quale le nostre vendite in Rete sono aumentate del 45%».

 

stats