fashion outlet

Neinver: più forte in Germania con Montabaur

Neinver, realtà spagnola specializzata negli investimenti immobiliari e secondo operatore europeo nel settore degli outlet, ha stipulato un accordo a lungo termine con Fashion Outlet Grundbesitz, società di investimento proprietaria in Germania di Montabaur (nella foto): un outlet di cui Neinver diventerà dal primo agosto partner a lungo termine e unico gestore.

 

Il player iberico - che sempre per quanto riguarda gli outlet è il numero uno nel Paese di origine e in Polonia - sarà inoltre responsabile della commercializzazione e del marketing del centro, aperto nel 2015 a 30 minuti dall'aeroporto di Francoforte.

 

Montabaur conta su un bacino d'utenza di circa 17,5 milioni di persone e su più di 70 marchi tra cui Diesel, Nike, Samsonite e Tommy Hilfiger, per un un totale di 55 negozi e una gla di 13.900 metri quadri.

 

«Con questa operazione salgono a 15 le strutture di questo genere gestite da Neinver nel nostro continente - spiega il managing director Carlos González - per una superficie di vendita complessiva di 539mila metri quadri».

 

Il gruppo ha in carico anche la Halle Leipzig The Style Outlet (primo nel suo ambito in Germania centrale), per il quale ha da poco dato il via a una serie di lavori di ampliamento, e sta per dare vita a un outlet nella zona di Werl, in Renania Settentrionale-Westfalia, sviluppato su una gla di 17mila metri quadri.

 

Al di là del territorio tedesco, il network The Style Outlets - con cui Neinver presidia anche l'Italia, attraverso le strutture di Castel Guelfo e Vicolungo - si amplierà presto con due nuove destinazioni, rispettivamente a Praga (con 20mila metri quadri di gla, in partnership con The Prague Outlets) e ad Amsterdam, dove la gla sarà pari a 19mila metri quadri.

 

È stata infine siglata un'intesa con Carrefour Polska, per la gestione del Metropolitan Outlet di Bydgoszcz, nel Nord della Polonia.

 

In totale, la gla dei quattro progetti si aggirerà sui 67mila metri quadri.

 

stats