fiscal year

Matchesfashion.com continua la corsa e sfiora i 300 milioni di sterline (+44%)

Un altro anno brillante per il Matchesfashion, luxury e-tailer inglese con cinque negozi fisici, fondato dai coniugi Ruth e Tom Chapman e dallo scorso settembre entrato nell'orbita di Apax Partners. Nel 2017 il fatturato è arrivato a quota 293 milioni di sterline (pari a circa 335 milioni di euro), con un balzo del 44%.

 

In progress anche l'ebitda, salito da 19 a 26 milioni di sterline (+34%)

 

Il 95% del business del retailer è generato dall'online, con un aumento del 50% su base annua e un valore medio degli ordini pari a 542 sterline, effettuati per il 51% tramite dispositivi mobili.

 

L'estero rimane lo sbocco principale, con l'82% dei ricavi realizzati fuori dal Regno Unito. A guidare la classifica dei best spender sono gli Stati Uniti, grazie a una crescita del 54%,

 

È aumentata anche la popolarità del portale: le visite nel 2017 sono state 75 milioni, un 36% in più rispetto all'anno precedente.

 

«Il mercato globale del lusso online sta registrando una crescita importante, ma la penetrazione è ancora molto bassa, con potenzialità dunque enormi - è il commento del ceo Ulric Jerome -. Continuiamo ad accelerare in termini di crescita redditizia a livello internazionale e pensiamo che questo slancio possa proseguire per tutto il 2018».

 

 

stats