QUINTO FISCAL YEAR IN FORTE CRESCITA

Pattern corre a doppia cifra (+20%): «Saremo "carbon neutral" entro il 2023»

L'azienda torinese Pattern - specializzata nella progettazione e produzione di capi sfilata per i brand del fashion luxury internazionale e dal 2014 titolare del marchio in house Esemplare - anche nel 2018 ha mantenuto un ritmo di crescita pari al 20%, come negli ultimi quattro anni, a partire dal 2014.

I ricavi delle vendite sono infatti passati dai circa 30 milioni di euro dell’esercizio 2017 a più di 38 milioni di euro nel 2018, con un ebitda di 4,8 milioni, in aumento rispetto agli 1,9 milioni di euro dell'anno precedente, e una marginalità superiore al 12%, contro il 6% del 2017.

Forte della recente acquisizione del ramo di azienda dello Studio Roscini, il gruppo ha realizzato un fatturato consolidato pro-forma al 31 dicembre scorso di oltre 44 milioni di euro.

«Siamo molti soddisfatti dei risultati ottenuti nel 2018 e di quelli del primo trimestre 2019, che confermano la spinta positiva volta alla crescita del gruppo - ha commentato Luca Sburlati, ceo del Gruppo Pattern Roscini -. Ritengo che i tre valori chiave che ci contraddistinguono, l’innovazione tecnologica dei processi e dei prodotti, la competenza e affidabilità delle persone che lavorano con noi e la sostenibilità come elemento differenziale, ci permetteranno di continuare a far bene e diventare uno dei riferimenti internazionali per la progettazione e produzione di abbigliamento nel segmento del lusso».

A ulteriore conferma del processo di evoluzione dell’azienda spicca il riconoscimento ottenuto il primo ottobre 2018 con la certificazione Elite, programma creato da Borsa Italiana nel 2012 con lo scopo di supportare e guidare le aziende “eccellenti” nella realizzazione del loro progetto di sviluppo.

A fine 2018 Pattern ha inoltre annunciato il suo percorso virtuoso, condiviso nel Bilancio di Sostenibilità recentemente pubblicato, che la vedrà impegnata nei prossimi cinque anni per il raggiungimento dei SDGs Sustainable Development Goals, protocollo delle Nazioni Unite che sancisce il modello tipo di produzione sostenibile.

Una mission importante, che permetterà all’azienda di diventare "carbon neutral" entro il 2023, abbattendo le proprie emissioni di Co2 e dando concretamente seguito all’invito dell'Onu.

a.t.
stats