Focus su continuità e sostenibilità

Tollegno 1990: Indorama Fashion completa l’acquisizione della divisione filati

Il player tailandese del settore chimico  Indorama Ventures Public Company Limited (Ivl) ha completato l’acquisizione della divisione filati di Tollegno 1990. Il deal prevede che Ivl si aggiudichi anche un impianto di filatura e tintoria in Polonia e uno di tintura in Italia. In seguito all’accordo Giovanni Germanetti mantiene il ruolo di ceo, mentre il co-ceo Lincoln Germanetti assume la carica di coo. 

Attivo nella produzione di tessuti e filati, Tollegno 1990 vanta una storia famigliare di oltre 120 anni ed è uno dei principali gruppi tessili europei, con una capacità di filatura totale di circa 3.500 tonnellate di filato l’anno e un focus sui filati per maglieria rettilinea e per hand knitting. 

Public company limited quotata in Thailandia, Indorama Ventures conta circa 26mila dipendenti in tutto il mondo e un fatturato consolidato di 14,6 miliardi di dollari nel 2021. spazia dal settore Fmcg (Fast-moving consumer goods) all'automotive, passando per beverage, igiene e cura della persona, pneumatici e segmenti di sicurezza.

Il deal, sottolinea un nota, rafforzerà il ruolo di Ivl nel settore dei filati pettinati in Europa e contribuirà ad ampliare gli orizzonti dei prodotti in lana del gruppo a livello globale con filiali commerciali in America e in Asia.

Previsto l’inserimento di articoli più sostenibili, incluso un progetto di tracciabilità completa delle fibre utilizzate per filati e tessuti, oltre a fornire sinergie con gli asset esistenti.

Nel segno della continuità Giovanni Germanetti, attuale ceo di Tollegno, continuerà a ricoprire lo stesso ruolo in Filatura Tollegno 1900. Lincoln Germanetti, presidente e co-ceo di Tollegno, rimarrà come coo.

«Indorama Ventures è un accordo molto vantaggioso per Tollegno, poiché siamo anche una grande azienda familiare con gli stessi valori fondamentali. L'intesa ci consente di continuare la produzione dei nostri filati iconici, il che non solo ci rassicura per quanto riguarda la continuazione dell'attività, ma offre ai nostri dipendenti e clienti nuove opportunità», spiega Giovanni Germanetti.

«Acquisizioni come quella di Tollegno si aggiungono alla varietà del nostro business lana e dell'offerta integrata di prodotti sostenibili di Ivl come azienda globale. Fondamentale per la nostra strategia di acquisizione è l'integrazione di persone di talento in Ivl. Diamo il benvenuto ai nostri nuovi dipendenti», ha dichiarato Aradhana Lohia Sharma, vice presidente del segmento Wool Business da Indorama Ventures.

 

c.me.
stats