Focus sul retail

Paloma Barcelò: avanti tutta sul mercato americano

Artigianalità, innovazione e audacia sono le parole chiave del brand calzaturiero spagnolo Paloma Barcelò con sede ad Alicante, che ha scelto Palazzo Parigi a Milano per presentare la Spring-Summer 2020.

Presente in 500 multibrand, l’azienda nata negli anni ’60 e giunta alla terza generazione, da tre anni si è aperta al mondo retail, posizionandosi in Spagna, Italia e Stati Uniti. «Prima vendevamo solo wholesale – spiega Manuel Barcelò, ceo di Paloma Barcelò - mentre ora abbiamo aperto monomarca a Barcellona, Madrid, Valencia, Puerto Banùs (Marbella) e, in Italia, a La Spezia».

«Abbiamo inaugurato uno store a Miami la scorsa settimana – aggiunge -. La nostra idea è aprirne un altro a Los Angeles o New York. Crediamo nel mercato americano, luogo in cui viene valorizzata molto l’artigianalità. Abbiamo iniziato a fare questo tipo di prodotto negli anni ‘60 proprio per gli americani. Gli Usa sono un Paese molto ricettivo».

Nel mirino del marchio anche il mercato asiatico, ma con la prospettiva di trovare il partner giusto che s’innamori di Paloma. A tal proposito l'azienda ha firmato un contratto con una società per trovare partner asiatici in Giappone, Cina e Corea del Sud. Non solo: l’obiettivo è raggiungere anche Milano e Parigi, due città simbolo della moda, ma attualmente piazze di difficile accesso.

Complessivamente l’azienda ha registrato un fatturato pari a 22 milioni di euro, di cui 10 milioni realizzati con il wholesale e 3 milioni con il retail, inisieme alla attività come contoterzista.

In quest’ottica di crescita (+70% il giro d'affari rispetto all'anno precedente) s’inserisce anche una spinta sul digitale, con lo sviluppo dell’e-commerce attraverso l’inserimento di un team specializzato sul retail online.

Insieme alla Spring–Summer 2020 - caratterizzata da pezzi handmade e l’utilizzo di materiali come paglia, rafia, midollino e pelle con un offerta che va dalle zeppe, platform, tacchi dalle forme stravaganti – Paloma Barcelò lancia la capsule ò Paloma Barcelò, che mantiene il concept di leggerezza del brand, puntando su uno stile più elegante, più femminile e audace. «Stiamo presentando anche la linea uomo per Manuel Barcelò – conclude l’imprenditore – destinato soprattutto al retail fisico». 

a.s.
stats