formazione

Il Gruppo Marzotto chiama a raccolta i giovani creativi

Il Gruppo Marzotto cerca talenti emergenti: è stato aperto il bando per la seconda edizione di Looking for designers, progetto che ha l'obiettivo di individuare 10 giovani creativi provenienti da ogni parte d'Europa, per inserirli negli uffici stile dell'azienda.

 

Ai nomi selezionati la possibilità di frequentare uno stage presso le società del gruppo - Marzotto Lab, Marzotto Wool e Ratti -, incontrare esperti e seguire approfondimenti tematici presso la Fondazione Antonio Ratti. Terminato questo periodo, i migliori verranno assunti con contratto di apprendistato e inseriti all’interno degli uffici stile.

 

La prima edizione, lanciata nella primavera 2014, aveva raccolto le adesioni di oltre 200 ragazzi e ragazzi, provenienti da istituti come lo Iuav, il Polimoda, lo Ied, la Royal Academy of Fine Arts di Londra, la Brighton University e l’Institut Français de la Mode di Parigi.

 

«Siamo in un mondo in cui le distanze si sono ridotte  grazie a una connettività globale che coinvolge tutto e tutti - ha detto Sergio Tamborini, a.d. del Gruppo Marzotto -. È fantastico veder nascere la ricerca dove c’è grande apertura e scambio di idee fra i giovani di diverse culture».

 

Questi i requisiti per partecipare: essere neolaureati e/o avere un'età fra i 19 e i 28 anni, con eventuali esperienze di stage/tirocinio nel tessile. I curricula e un portfolio comprensivo di minimo due progetti o collezioni vanno inviati a lookingfordesigners@marzottogroup.it entro il 31 maggio. L'iniziativa prenderà il via il 4 settembre.

 

stats