giri di poltrone

Andrea Perrone, ex a.d. Brioni, prende le redini di Boglioli

Non è durata molto l'attesa per conoscere il nome del nuovo amministratore delegato di Boglioli. Sarà Andrea Perrone a prendere il posto di Giovanni Mannucci, che ieri (6 ottobre) ha rassegnato le dimissioni da presidente e amministratore delegato dell'azienda.

 

Andrea Perrone, classe ’70, è molto noto nel mondo della moda, essendo il nipote di uno dei fondatori di Brioni, Gaetano Savini. Proprio nella realtà di Penne, oggi di proprietà di Kering, il manager ha iniziato il suo percorso professionale, che lo ha portato dal 2006 al 2010 a ricoprire la carica di amministratore delegato dell'azienda di famiglia.

 

Dopo un breve periodo di advisoring, Perrone entra in Ferrari SpA nel 2011 come SVP Brand, e nel 2013 viene nominato amministratore delegato di Ferrari Brand, fino all’uscita a inizio 2015.

 

Perrone faceva già parte del team Boglioli, visto che dal 2013 è consigliere dell’azionista Wise sgr.

 

stats