giri di poltrone

Lanvin richiama ai vertici Nicolas Druz, passo indietro di Michèle Huiban

Dopo aver affidato la guida creativa del marchio a Olivier Lapidus, che esordisce nel nuovo ruolo durante la fashion week parigina, Lanvin mette mano ai vertici: esce dal cda Michèle Huiban, dal 2013 ceo del marchio che però mantiene il ruolo di deputy managing director, e viene richiamato Nicolas Druz, già executive presso la griffe.

 

Lo rivela wwd.com, che precisa come l'insediamento di Druz - il cui ruolo è quello di consigliere e braccio destro dell'azionista di maggioranza, Shaw-Lan Wang - sia già avvenuto da qualche settimana, precisamente il 29 agosto, senza troppi clamori.

 

Druz era stato il successore di Thierry Andretta, managing director fino all'aprile 2013, nella gestione delle operation day-to-day. Secondo quanto si legge sul sito americano, pur non avendo un incarico ben definito presso la casa di moda francese, gli sono state date grandi responsabilità: mettere in pratica i progetti strategici stabiliti dal board e semplificare il coordinamento tra le diverse divisioni della società.

 

In base a fonti non ufficiali, nel 2016 le vendite di Lanvin sono scese del 23% a 162 milioni di euro - contro i 235 milioni del 2012 - con una perdita netta di 18,3 milioni, il primo rosso in un decennio. Dopo le dimissioni di Albert Elbaz da direttore creativo, non ha funzionato la scelta della "meteora" Bouchra Jarrar.

 

Ora tocca a Olivier Lapidus risollevare le sorti dal punto di vista stilistico: la sua prima prova è fissata per il 27 settembre a Parigi, ma parte in salita in quanto alcuni azionisti di minoranza hanno già espresso il proprio disappunto per questa scelta.

 

Ma si dice che Shaw-Lan Wang, non molto propensa al dialogo per usare un eufemismo, quando ha deciso di puntare su nomi come Jarrar e Huiban non abbia chiesto il parere di nessuno (nella foto, la campagna fall-winter 2017/2018 di Lanvin, con Faretta come modella, Ronnie Cooke-Newhouse come art director e la fotografia firmata da Paolo Roversi).

 

 

stats