giri di poltrone

Malo: Fabio Leoncini (ex Loro Piana) nominato a.d.

Dopo quasi 17 anni da Loro Piana, dove era chief operating officer della divisione Luxury Goods, Fabio Leoncini diventa amministratore delegato di Malo, nome di spicco del segmento cashmere luxury goods.

 

Compito di Leoncini sarà guidare il gruppo nello sviluppo globale, facendo tesoro della lunga tradizione del brand nell'eccellenza artigianale e nell'utilizzo di materiali di primissima qualità.

 

Giacomo Canessa, che dall'anno scorso ha riportato alla ribalta il business di famiglia (Malo, che attualmente fa capo a un fondo internazionale, era stato fondato nel 1927 da lui e dal fratello Alfredo), si concentrerà sul côté produttivo e controllo qualità.

 

Leoncini si è detto «onorato di guidare il progetto che porterà questo marchio meraviglioso al livello che merita nel mercato del lusso».

 

Nel curriculum del manager spiccano un MBA alla Columbia Business School di New York e un master in Ingegneria all'Università di Bologna. Tra le sue esperienze lavorative, oltre alla lunga intesa con Loro Piana interrotta a fine 2015, sono da segnalare quelle in Byblos come ceo e in Booz Allen & Hamilton con il ruolo di senior associate (nella foto, un insieme di Malo per l'autunno-inverno 2016/2017).

 

stats