Grande opening alla fashion week

Fabiana Filippi: più di 2mila metri per la nuova sede di Milano

Le parole che Giacomo Filippi Coccetta, fondatore con il fratello Mario del marchio Fabiana Filippi, usa più spesso per presentare la nuova sede di Milano sono: sviluppo, lavoro, attenzione ai dettagli.

 

La sede - pensata non solo per ospitare le campagne vendita, ma anche uffici ed eventi - è in viale Filippetti 37 nel cuore del quartiere di Porta Romana.

 

L'edificio si sviluppa su quattro piani più un seminterrato dedicato ai servizi e ai locali per lo staff, per un totale di 2.400 metri quadrati.

 

«Questa - spiega Giacomo Filippi Coccetta - sarà la nostra casa milanese, ma non sostituirà il nostro quartier generale di Giano dell'Umbria, dove resterà l'ufficio stile e dove presto apriremo un nuovo polo logistico. A Milano cercavamo una location che ci permettesse di dare più spazio alle nostre collezioni e che potesse sostenere i tanti progetti in essere, e finalmente l'abbiamo trovata».

 

L'edificio, realizzato nel 1939, è stato oggetto di un meticoloso intervento per riportare gli esterni allo stato originale. «Si è trattato di un lavoro molto meticoloso, che abbiamo affrontato con la stessa cura e attenzione con cui realizziamo le nostre collezioni», ha precisato Filippi.

 

I nuovi uffici richiederanno anche il potenziamento del team di Fabiana Filippi. «Anche perché - conclude l'imprenditore - siamo impegnati su più fronti. L'e-commerce sta performando bene e anche il piano di espansione retail non si ferma. Quanto alle vendite, contiamo di chiudere l'anno con un incremento a doppia cifra sul 2017, quando il fatturato aveva tocccato gli 85 milioni».

 

Per sottolineare il link con Milano, l'azienda ha deciso di rendere il marchio Fabiana Filippi potragonista per una settimana (dall'11 al 18 settembre) di una speciale installazione presso la Rinascente di Milano.

an.bi.
stats