Grandi manovre negli Stati Uniti

BolognaFiere approda a New York con la prima sede

BolognaFiere è appena approdata negli Stati Uniti, a New York, con la sua prima sede. La location accoglierà l’ufficio marketing di Cosmoprof North America e l’ufficio organizzativo di The New York Rights Fair, frutto di una partnership nata in occasione della Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, rafforzando la presenza dell'ente negli Stati Uniti.

 

Piattaforma di riferimento B2B nel settore beauty negli Stati Uniti, Cosmoprof North America è parte della piattaforma internazionale Cosmoprof, che coinvolge l’intera industria cosmetica con eventi anche a Bologna, Hong Kong e Mumbai. Un network intorno al quale ruotano più di 500mila operatori e oltre 7.500 aziende del comparto.

 

Con eventi dedicati ai settori cosmetica, fashion, architettura, edilizia, arte e cultura, BolognaFiere annovera un portfolio di oltre 80 manifestazioni, sia domestiche che internazionali.

 

«Siamo orgogliosi di annunciare l’apertura della nostra prima sede negli Stati Uniti – è il commento di Antonio Bruzzone, direttore generale di BolognaFiere –. La presenza a New York ci permetterà di accedere più facilmente a un bacino di contatti di rilievo, che aiuteranno lo sviluppo di Cosmoprof North America, The New York Rights Fair e di altri eventi di BolognaFiere».

 

«Cosmoprof North America e The New York Rights Fair sono eventi chiave per BolognaFiere, e l’inaugurazione conferma la volontà della società di costruire e rafforzare le relazioni di business nel mercato nord-americano», ha dichiarato Liza Rapay, direttore marketing di Cosmoprof North America.

c.me.
stats