I creditori saranno risarciti integralmente

Diesel Usa chiede il Chapter 11: «Non chiudiamo ma ristrutturiamo»

Momento delicato per Diesel negli Stati Uniti. La divisione Usa dell'azienda veneta, sotto la guida dell'a.d. Stefano Rosso, ha presentato richiesta volontaria di ristrutturazione prevista dal Chapter 11 della legge statunitense, che offre l'opportunità alle imprese di riorganizzarsi conservando, al contempo, la propria attività d’impresa e operatività quotidiana.

L'istanza è stata presentata dall'azienda alla corte del Delaware, insieme a un piano di ristrutturazione che delinea una strategia di rilancio del marchio negli Stati Uniti.

 

Da quanto si legge sui notiziari odierni, Diesel Usa non intende chiudere i battenti ma vuole uscire da alcuni dei 28 negozi sul territorio, viste le perdite dovute al rifiuto dei proprietari di consentire di alleggerire i canoni di locazione.

 

L'obiettivo sarebbe dunque concentrarsi sui punti vendita più redditizi, focalizzandosi sempre più sulle linee di prodotto e investendo sui social media e sugli influencer, per rinsaldare il rapporto con Millennials e Generation Z.

 

Secondo quanto riporta Bloomberg, la documentazione presentata ai giudici attribuisce a Diesel Usa asset per un valore di circa 100 milioni di dollari e debiti per 50 milioni.

 

In base alle rivelazioni della stampa americana, Diesel Usa avrebbe registrato un calo delle vendite del 53% negli ultimi sei anni. Un ribasso stimato a meno 104 milioni di dollari di ricavi nel periodo, con frodi informatiche e furti che hanno influito sui conti nell'ordine degli 1,2 milioni di euro. 

 

Oltre ai 28 monomarca dislocati in 11 Stati, Diesel Usa, che distribuisce i propri prodotti negli Stati Uniti dal 1995, ha anche partnership con oltre 200 retailer come Bloomingdale's, Nordstrom Rack e Saks Fifth Avenue.

 

Tra gli impegni presi dall'azienda c'è quello di consentire a ogni classe di creditore il recupero del 100% dei crediti, una garanzia che consente all'azienda di evitare altri step più complicati del Chapter 11.


Nella foto, un'immagine della campagna Diesel Be a follower.

c.me.
stats