il bilancio del terzo quarter

Farfetch: ricavi in volata (+71%) e Gmv da record, ma si amplia la perdita

Crescita stellare del fatturato trimestrale (+71%, a quota 438 milioni di dollari, dai precedenti 255,5 milioni) per Farfetch, che registra anche un balzo di oltre il 62% del Gmv (gross merchandise value), da 492 a 797,8 milioni di dollari.

L'utile lordo mette a segno un +82%, salendo da 115,1 a 209 milioni di dollari (con un margine del 54,2%), ma il rosso al netto delle imposte è decisamente più profondo rispetto al terzo quarter di un anno fa, quando si attestava a -90,5 milioni di dollari. Ora si parla di 537 milioni. L'ebitda adjusted è invece passato da -35,6 a -10,3 milioni.

Si rafforza la customer base, da 1,9 a 2,7 milioni di utenti (+45%) e la stima sul quarto trimestre indica un Gmv compreso tra 880 e 910 milioni di dollari, all'insegna di un incremento di gruppo del 40% e di un ebitda positivo.

"Nel terzo trimestre abbiamo proseguito la nostra corsa, come dimostra un Gmv da record - ha commentato il fondatore e ceo, José Neves -. Ci troviamo di fronte a un cambio di paradigma nel lusso online, un settore che ha ancora molte opportunità di sviluppo. Grazie a un'esperienza di 13 anni abbiamo anticipato i tempi e godiamo di una posizione unica per cogliere le opportunità che oggi si presentano".

Neves si è anche soffermato sulla partnership globale avviata recentemente con Richemont, Alibaba e Artemis, che hanno investito 1,15 miliardi nella capogruppo e nella sua filiale cinese, dando vita alla newco Lnr-Luxury New Retail: "Una mossa che ci avvantaggia nel traghettare l'industria del lusso verso la next generation, assicurandoci uno sviluppo a ritmi sostenuti e un potenziamento delle nostre quote di mercato".

Nel Q3 di un anno fa Farfetch ha acquisito le label di New Guards Group: a un anno di distanza, i ricavi della Brand Platform aziendale si aggirano intorno ai 112 milioni di dollari, progredendo del 79%. Tra le novità in quest'ambito spiccano la seconda homeware collection di Off-White e, sempre per questa griffe, nuovi progetti con Nike, mentre Palm Angels è entrato nella top ten dei marchi più venduti sul marketplace di Farfetch.


a.b.
stats