Il margine dal 7,2% al 10,8%

Ovs: utile rettificato a 44,8 milioni

Ovs ha chiuso l'esercizio 2021 con un risultato netto rettificato (al netto di eventi non ricorrenti) pari a 44,8 milioni di euro, dalla precedente perdita di 4,8 milioni, risultante al 31 gennaio 2021.

L'ebitda rettificato è stato pari a 147,2 milioni, in aumento di oltre 74 milioni rispetto al 2020, ma ancora sotto i livelli del 2019 (per 9,1 milioni). L’ebitda margin è passato dal 7,2% del 2020 al 10,8%, dopo che i ricavi si sono attestati a 1,359 miliardi, in aumento del 33,4% rispetto al 2020 e sostanzialmente in linea con i valori del 2019.

Una performance ottenuta con una sostanziale parità di superficie di vendita e «ben superiore al 18,7% registrato dal mercato dell’abbigliamento a conferma che il Gruppo Ovs è cresciuto più di qualsiasi altro player, fisico e/o digitale, operante in Italia nel settore di appartenenza», come ha sottolineato il ceo Stefano Beraldo.

«Abbiamo aperto negozi di piccole dimensioni, prevalentemente in franchising, in un contesto che, anche a causa di una minore mobilità dei consumatori, premia i negozi di prossimità - ha commentato Beraldo -. Abbiamo introdotto importanti novità nell’assortimento con l’entrata di nuovi marchi a partire da Piombo Donna. Ovs è sempre più un marketplace, dove l’house-brand rimane centrale, ma nel contempo a esso si affiancano nuovi marchi di terzi e di proprietà, che ci consentono di attrarre nuovi visitatori e di essere sempre più vicini ai nostri clienti a seconda dei loro diversi stili di vita».

In merito al nuovo corso di Stefanel, marchio di recente acquisizione, Beraldo ha parlato di «risultati di apprezzamento dal pubblico femminile molto incoraggianti».

Sul futuro ha affermato: «Nonostante un contesto esterno ancora sfavorevole, alla luce dei risultati correnti e delle ulteriori azioni in corso riteniamo di poter guardare al 2022 con cauto ottimismo e di poter prevedere la possibilità di un’ulteriore crescita dei risultati economici, con un’adeguata generazione di cassa».

Ovs intende proporre ai soci un dividendo di 0,04 euro per azione.

e.f.
stats