Il visual commerce spazia nel 3D e AR

Future Fashion entra nel Gruppo Zakeke

La soluzione per il 3D asset management Future Fashion entra a far parte del Gruppo Zakeke, SaaS company internazionale attiva nel visual commerce.

L’operazione prevede un primo step di investimento da parte di Zakeke, a cui seguirà la completa acquisizione. Future Fashion e Zakeke hanno alle spalle una lunga collaborazione che le ha portate a gestire insieme con successo clienti come Valentino e A. Testoni.

Più in dettaglio, Future Fashion è una startup di Recanati (Macerata) fondata nel 2017 da Andrea Carpineti (ceo), Francesco Carpineti (coo) e Michele Luconi, che impiega la tecnologia 3D per rendere più realistiche le immagini dei prodotti e migliorare la customer experience, grazie alla realtà aumentata.

Zakeke è una realtà di Milano in ascesa, guidata da Angelo Coletta, che lo scorso anno ha completato un round di investimento da 1,2 milioni di euro, sottoscritto dal Fondo Rilancio Startup gestito da Cdp Venture Capital Sgr e dagli attuali soci. Con la sua suite di strumenti permette a e-commerce e retailer di offrire ai propri clienti le funzionalità di personalizzazione, configurazione 3D, visualizzazione in realtà aumentata, try-on e minting Nft. Con l’integrazione di Future Fashion va a completare la sua piattaforma all-in-one e a rafforzare la presenza nella moda e nel lusso.

Nell’operazione, Zakeke è stata supportata dallo Studio Legale Casella e Associati, mentre Future Fashion è stata assistita dallo Studio Legale Pavia e Ansaldo. Il Notaio Alessandra Radaelli dello studio Ricci e Radaelli – Notai Associati ha assistito le parti per gli aspetti notarili.

e.f.
stats