Il wholesale in Italia si apre con Rinascente e Coin

Maximilian Böck: «Marc’O Polo è a Pitti per diventare leader del casual sostenibile»

Accrescere la presenza sul mercato europeo, Italia in testa, incrementare l’incidenza della moda uomo sulle vendite totali e ringiovanire l’età media della clientela. È con questi obiettivi che Marc O'Polo ha confermato per la seconda volta consecutiva la partecipazione a Pitti Uomo.

Tutti gli highlight sostenibili per la prossima primavera-estate del marchio basato in Germania, ma di origini svedesi, sono stati presentati all’interno di uno stand di 250 metri quadrati allestito nel padiglione della Ghiaia in Fortezza da Basso.

«La presenza a Firenze è fondamentale per raggiungere il nostro obiettivo di diventare uno dei brand leader nel segmento del casual lifestyle sostenibile», ha spiegato a fashionmagazine.it il ceo del brand Maximilian Böck, aggiungendo che le collezioni del brand sono sostenibili al 98% e che il target del 100% è ormai a portata di mano «probabilmente già dal 2023».  

Ma se il traguardo della piena sostenibilità, secondo l’azienda, è ormai vicino, ci sono aspetti da potenziare, a cominciare dal target. «Le vendite di Marc O’Polo – prosegue il ceo in carica da circa un anno – sono per il 70% legate alla moda donna, ma pensiamo di avere grandi potenzialità tra il pubblico maschile: il nostro posizionamento premium casual ci pone come alternativa a brand di grande successo commerciale come Tommy Hilfiger, siamo convinti di poter far bene in questo segmento».

E l’obiettivo di conquistare un pubblico maschile e più giovane passa anche per una strategia commerciale molto aggressiva: Marc’O Polo vuole assumere una posizione rilevante in mercati come la Francia (dove è appena stato inaugurato un monomarca) e l’ Italia, dove finora era assente, attraverso il canale wholesale. «L’interesse dei buyer c’è - conclude Maximilian Böck - e già dall’autunno inverno inizieremo a collaborare con Rinascente e Coin».

Fondato nel 1967 a Stoccolma, la sede centrale di Marc O’Polo AG si trova a sud di Monaco di Baviera, a Stephanskirchen. Il brand può contare su 2mila rivenditori e partner in franchising, oltre a una serie di store a marchio proprio contranti in Germania. Complessivamente è presente in 40 Paesi e può contare su di un fatturato complessivo che supera i 400 milioni di euro.




an.bi.
stats