in Piemonte

A.Minetti: «Anche a Casale si fa tendenza. E ora apriamo alla donna»

Punto di riferimento per lo shopping maschile in Piemonte fin dal 1936, A.Minetti ha svelato ieri sera (15 dicembre) a Casale Monferrato il suo nuovo concept: uno spazio di 400 metri quadri su due piani, completamente rinnovato, che integra le collezioni uomo con il womenswear di luxury brand.

 

Per il multimarca guidato da Angelo Minetti, terza generazione della famiglia, si tratta di un altro upgrading, dopo quello conquistato al suo ingresso in negozio, quando decise di affiancare, ai marchi classici della tradizione maschile, griffe più fashion oriented, come Balenciaga, Dior, Gucci, Saint Laurent e Valentino, per citarne alcuni.

 

«L'attività è stata fondata da mio nonno Angelo negli anni Trenta, con un'offerta che spaziava dalla maglieria alla camiceria, dai foulard ai guanti, fino ai tessuti da confezione per il su misura - racconta -. Successivamente mio padre, Silvio Minetti, ha introdotto collezioni top come Ermenegildo Zegna, ancora oggi presente in negozio».

 

E ora, dicevamo, la "seconda" rivoluzione, con l'ampliamento degli spazi e la scommessa sulla donna, con una selezione a opera della moglie Linda: «Con il restyling - precisa Minetti - arriviamo a una superficie di 400 metri quadri, di cui 120 dedicati al womenswear, ma con l'obiettivo di portarli a 600 entro marzo 2017, per ospitare complessivamente oltre 60 brand uomo e circa 40 donna».

 

Con un nuovo ingresso da via Trevigi 6, lo store si è adattato ai volumi dello storico palazzo in stile Déco, con un progetto firmato da Fabbri Services: velluti, marmi e toni vivaci come rosso e ottanio, intervallati da nuance più neutre come grigio e beige, fanno da filo conduttore ai diversi ambienti, che invitano i clienti alla scoperta.

 

Elemento clou è la scala in acciaio, vetro e marmo chiaro che porta al primo piano, riservato alle collezioni femminili e agli accessori, esposti su mensole in bronzo.

 

Fashion destination per la clientela proveniente da tutto il Piemonte, grazie anche al certificato d'eccellenza "The Best Shops" di Camera Italiana Buyer Moda, A.Minetti dal 2015 è anche online sul portale Farfetch, ma pensa già alla prossima sfida: «Stiamo lavorando con l'idea di aprire un nostro e-shop - anticipa Angelo Minetti -. L'obiettivo è di riuscirci entro il 2017».

 

stats