In store da ottobre

Chiara Ferragni: accordo con Morellato Group per orologi e gioielli

Chiara Ferragni si è data come obiettivo quello di portare il suo marchio di moda a fatturare 15,4 milioni di euro nel 2025. Per farlo l’imprenditrice digitale ha attivato una politica di licenze che da oggi include anche i gioielli e gli orologi con Morellato Group.
In base all’intesa worldwide siglato da Ferragni con il gruppo guidato da Massimo Carraro la prima collezione arriverà negli store a ottobre 2021.
«Sono molto contenta di questo nuovo accordo, che mi permette di esplorare in maniera diretta questo settore, che è una delle mie più grandi passioni - ha dichiarato l’influencer -. Abbiamo lavorato per creare prodotti molto in linea con il marchio Chiara Ferragni e non vedo l’ora di svelare tutta la collezione al pubblico. Questo ulteriore passo permette al brand Chiara Ferragni di potersi proporre sul mercato con un’offerta davvero completa». 
Il marchio è nato nel 2013 e negli ultimi 12 mesi ha visto il suo universo merceologico crescere a dismisura, grazie alle licenze siglate con Swinger (ready to wear), Monnalisa (bimbo), Velmar (intimo e costumi da bagno), più il progetto eyewear con Luxottica
an.bi.
stats