indiscrezioni

Ferragamo: anche Eraldo Poletto (Furla) tra i possibili successori di Norsa

Anche Eraldo Poletto, attuale amministratore delegato di Furla, è dato in corsa per Salvatore Ferragamo, da dove a fine anno uscirà l'attuale ceo Michele Norsa, anche se per quella poltrona c'è chi giura sul rientro di Patrizio Di Marco. Per Furla si tratterebbe di una grave perdita, visto che Poletto è da tempo al lavoro su un progetto molto articolato: la quotazione.

 

Da quando nei giorni scorsi Michele Norsa e la Salvatore Ferragamo hanno annunciato il loro divorzio consensuale non sono mancate le indiscrezioni su chi guiderà la maison toscana a partire dal 2017. Le ultime indiscrezioni di stampa insistono sul nome di Poletto, che sarebbe allo stadio finale della trattativa che lo porterebbe ad assumere l’incarico di amministratore delegato di Salvatore Ferragamo.

 

Sempre secondo fonti di stampa, nei prossimi giorni il brand che fa capo alla famiglia Furlanetto sarebbe pronto a ufficializzare l’uscita di Poletto attraverso un comunicato stampa. Ma nessun commento ufficiale arriva dalle aziende coinvolte.

 

Se la notizia fosse confermata, Furla si troverebbe a fare a meno del suo numero uno, in un momento molto delicato che potrebbe portare alla quotazione. Obiettivo mai nascosto dallo stesso Poletto, che in merito all'Ipo si era così espresso pochi mesi fa: « siamo sempre più pronti».

 

 

stats