indiscrezioni

Jacob Cohën pronto ad aprire il capitale a nuovi investitori

Jacob Cohën alla ricerca di nuovi soci. Il luxury brand di jeanswear con base ad Adria, nei pressi di Rovigo, avrebbe deciso di aprire il capitale a nuovi partner finanziari per supportare la crescita del gruppo.

 

Secondo indiscrezioni riportate oggi dal Sole 24 Ore, gli azionisti dell'azienda veneta avrebbero conferito l'incarico all'advisor N+1, con l'obiettivo di individuare e valutare eventuali investitori, in primis tra i fondi di private equity.

 

Il marchio di denim, lanciato nel 2003 da Nicola Bardelle - scomparso a 45 anni in un incidente stradale nell'agosto del 2012 - è stato protagonista di una forte crescita, con un fatturato passato da 1,14 milioni euro a circa 70 milioni, grazie soprattutto all'affermazione di Jacob Cohën all'estero.

 

Attualmente il marchio presidia il mercato, oltre che un network di clienti wholesale (circa 400 in Italia), con una decina di monomarca internazionali, tra cui uno nel nostro Paese, a Taormina.

 

stats