INDISCREZIONI SUL BRAND di style capital

Sundek fa gola ai private equity

Sundek, marchio con il beachwear come core business nell'orbita di Style Capital di Roberta Benaglia, potrebbe essere nel mirino di altri private equity.

In base alle voci riportate da Il Sole 24 Ore, sarebbe in dirittura d'arrivo un processo competitivo su Kickoff, azienda che produce e distribuisce il brand di costumi da bagno, con l'incarico affidato alla banca d'affari Alantra.

Fondata nel 1979 da Luciano Pacini con un focus sullo sportswear, dal 1988 Kickoff si è concentrata su Sundek, guidandone la crescita in Italia e in Europa.

Una label ispirata al mondo del surf, nata in America nel 1958, che per Pacini è stata una vera folgorazione alla fine degli anni Settanta, al punto che ha deciso di portarla in Italia e scommettere in toto su questa realtà. Sundek ha via via ampliato l'offerta a proposte active come felpe, giacche outdoor e T-shirt, pur mantenendo il forte dna legato alla moda mare.

Nel 2008 Roberta Benaglia si accaparra tramite Dgpa, oggi Style Capital, il 60% della compagine e nel 2015 rileva il 40% che era ancora in mano alla famiglia Pacini, attraverso un'operazione con un controvalore complessivo di 38 milioni di euro.

Oggi, come riporta il quotidiano di Confindustria, il fatturato di Sundek si aggira intorno ai 20 milioni di euro. Ai tempi dell'acquisizione del 100% del marchio, Roberta Benaglia aveva già prospettato la possibilità di un'uscita «nell'arco di due o tre anni» (nella foto da Instagram, una proposta Sundek).

A cura della redazione
stats