Interviste/Aldo Carpinteri

Stefaniamode.com: 125 milioni di ricavi e intesa con Black & White (Farfetch)

Da un lato i continui investimenti nel digitale, che hanno portato alla collaborazione con la divisione Black & White di Farfetch, dall'altra il progetto di aprire una serie di negozi satellite nelle destinazioni più iconiche al mondo, Milano e New York comprese. Il retailer Aldo Carpinteri, fondatore di stefaniamode.com, è intenzionato a trasformare entro il 2020 la sua azienda in una piattaforma di vendita onmichannel e internazionale.

In linea con la scelta di concentrarsi sempre più sulla sfera digitale, stefaniamode.com (300 nomi nella brandlist) ha deciso di rinsaldare il suo rapporto con Farfetch. Così, come se non bastasse essere tra le prime cinque boutique al mondo della piattaforma ideata da Josè Neves, il multimarca italiano ha deciso di affidare la gestione del suo e-commerce a Black & White.

«Grazie a questa nuova partnership, attiva da febbraio 2018 e al nuovo magazzino appena inaugurato vicino a Trapani - fa il punto Carpinteri - possiamo garantire senza sforzi migliaia di consegne ogni giorno. Il nostro sito ora propone un assortimento di oltre 10mila modelli, in più abbiamo velocizzato i tempi di spedizione in tutto il mondo».

E anche se le vendite online rappresentano ormai il 65%-70% dell'attività totale di stefaniamode.com, la filosofia retail di Carpinteri prevede ancora la presenza di spazi fisici. «Anzi abbiamo intenzione di potenziare il nostro network di punti vendita, ma dovranno essere tutti innovativi e in luoghi unici», conferma Carpinteri.

Allo storico negozio di Trapani si sono aggiunti quello di Favignana e più recentemente quelli di Sankt Moritz e Forte Village Resort, più tre shop in shop di Balenciaga aperti a Porto Cervo, Forte dei Marmi e Portofino.

«Entro tre anni - spiega Carpinteri - l'obiettivo è avere 10 negozi satellite nelle località più esclusive. Uno di questi satelliti sarà a Milano. Abbiamo una bellissima location in piazza Risorgimento, che apriremo come spazio creativo. Non aspettatevi nulla di tradizionale». 

La voglia di fare di Carpinteri non risparmia un settore spesso trascurato dai retailer multimarca di lusso come il childrenswear. A Trapani l'imprenditore ha lanciato lo spazio "MiniMode" con un offerta tutta dedicata alle collezioni kidswear di brand come Gucci, Burberry, Stella McCartney kids e molti altri.

an.bi.
stats