itinerari

Milano: nuovi opening tra il centro, Brera e Porta Nuova

Anche dopo la fashion week, accompagnata da una serie di aperture di negozi nei punti nevralgici di Milano, non sono cessati gli opening in città: da RedValentino a Sandro Paris e Maje, fino a Manebì e Freitag, ecco i nuovi indirizzi tra corso Venezia, via Manzoni, Brera e il quartiere di Porta Nuova.

 

Freitag (nella foto di Claudia Zalla) ha scelto per il vernissage del punto vendita milanese - il primo in Italia per il brand, noto grazie alle borse fatte con i teloni dei camion - una data strategica, il prossimo 7 aprile, in piena design week.

 

Lo spazio si insedia in una strada sulla cresta dell'onda, via Pasubio, dove si trovano le nuove sedi di Microsoft e della Fondazione Feltrinelli, a due passi da piazza Gae Aulenti. Situato al civico 8, ospita non solo le bag create nel laboratorio di Zurigo, ma anche la linea di abbigliamento biodegradabile F-abric e 1.500 pezzi unici, ricavati da materie prime riciclate.

 

A poca distanza, in via Madonnina 10 in Brera, il brand di espadrillas Manebì prende casa all'interno di uno spazio di una cinquantina di metri quadri, che si aggiunge a quelli di Santa Margherita Ligure, Porto Cervo, Porto Rotondo e Panarea.

 

Risalendo verso il centro, in via Manzoni 16 si trova Maje, griffe francese da 270 milioni di euro, che sbarca nel capoluogo lombardo con l'obiettivo ambizioso di raggiungere in tempi brevi quattro boutique in città.

 

Come Maje, anche Sandro Paris gravita nell'orbita del gruppo cinese Shandong Ruyi, che ha acquisito la maggioranza della casa madre Smcp: a questo marchio è dedicata una nuova vetrina tutta al maschile, circa 80 metri quadri sempre in via Manzoni, ma al numero 25.

 

Dulcis in fundo RedValentino, che ha riaperto il monomarca di corso Venezia 6: sviluppato su oltre 160 metri quadri, nasce dalla sinergia tra il direttore creativo di Valentino, Pierpaolo Piccioli, e la designer e architetto di interni India Mahdavi.

 

Contraddistinto da una facciata in vetro e ottone, lo store RedValentino si avvale di elementi di arredo dalle linee sinuose, giocati sui contrasti visivi e tattili, abbinando per esempio l'ottone al velluto.

 

stats