LA PIATTAFORMA APRE AI CONTENUTI EDITORIALI

José Neves lancia Farfetch Communities

Essere una voce autorevole per lo shopping anche grazie ai contenuti: questo l'obiettivo dell'e-tailer inglese con il lancio di Farfetch Communities, una sezione in evoluzione che sarà alimentata dai contributi "bespoke" di personaggi iconici del settore moda e dello spettacolo, influencer, top model, ma anche titolari di boutique che lavorano con la piattaforma di José Neves.

A creare contenuti quotidiani e settimanali ad hoc per Farfetch sarà una squadra eterogenea e internazionale di fashion lover, con personalità come l'attrice Chloë Sevigny, il rapper e attore Riz Ahmed, la modella inglese Adwoa Aboah e lo skater-artista Blondey McCoy e il cantante e performer californiano Moses Sumney, che saranno i primi a intervenire in occasione del lancio dell'iniziativa.

Ad alimentare il "racconto" di Farfetch saranno anche creativi in house della piattaforma ed esponenti del business, come i proprietari di negozi come Stadium Goods e Browns di Londra (ambedue nell'orbita di Farfetch), Andreas Murkudis di Berlino, L'Eclaireur di Parigi e, in Italia, Antonioli a Milano e Spazio Pritelli a Ferrara.

«Sin dal primo giorno - commenta il ceo e co-chairman José Neves - Farfetch ha portato i "creators" della moda a contatto con le persone di tutto il mondo. Volevamo fare un ulteriore passo avanti, costruendo una community per creare una maniera stimolante per aiutare i nostri clienti a scoprire le cose che amano».

a.t.
stats