La raccolta sale a 5 miliardi

Boom di richieste per il bond EssilorLuxottica

Il colosso dell’eyewear e delle lenti oftalmiche EssilorLuxottica (nella foto, il presidente esecutivo e maggiore azionista Leonardo del Vecchio) ha lanciato il collocamento di un bond in quattro tranche per raccogliere 4 miliardi di euro.

Come riporta Reuters, che cita Ifr (servizio di Refinitiv), intorno alle 13 gli ordini avevano superato i 12 miliardi di euro.

Stando a ilsole24ore.com, dal momento che la domanda ha superato i 13 miliardi, gli istituti di credito impegnati nell'operazione hanno deciso di alzare l'ammontare emesso da 4 a 5 miliardi di euro.

Le scadenze delle tranche sono rispettivamente nel maggio 2023, 2025, 2027 e novembre 2031.

L'operazione è guidata da Citi, Goldman Sachs, Mitsubishi Ufj Financial Group e Unicredit nel ruolo di active bookrunners e global coordinators. Nel collocamento sono impegnate anche Banca Imi, Bnp Paribas, BofA Merrill Lynch, Crédit Agricole, Hsbc, JpMorgan, Santander Société Générale.

Intorno alle 17 le azioni del gruppo italo-francese sono scambiate a 139 euro per azione alla Borsa di Parigi, in calo dello 0,75%, mentre il Cac40 registra un -0,20%.
e.f.
stats