Licenza al via con la PE22

Philipp Plein sceglie Altana per la linea junior

Partirà con la stagione primavera/estate 2022 l'accordo di licenza che porterà il gruppo Altana a produrre le collezioni bambino di Philipp Plein.

La partnership, che avrà durata pluriennale, prevede che la società fondata da Marina Salomon - che già sviluppa il childrenswear di Moschino - si occupi della creazione, produzione e distribuzione su scala globale di abbigliamento per bambini.

Per Philipp Plein la licenza per la moda bimbo è una novità, visto che in precedenza la collezione era sviluppata internamente. L'accordo con Altana rientra in un progetto più ampio, che vede il marchio dello stilista tedesco impegnato in una serie di nuovi accordi produttivi/distributivi su diverse categorie di prodotto (in precedenza eyewear e profumi tra gli altri).

«Sono grato al mio consulente di direzione Carmine Rotondaro che ha creato e negoziato questa intesa e sono certo che le solide relazioni costruite nei decenni dal Gruppo Altana con fornitori e distributori rappresenteranno un supporto straordinario per la diffusione e l’affermazione di mercato delle creazioni a cui stiamo lavorando», ha commentato Philipp Plein.

A cura della redazione
stats