licenze

La Perla si affida a Story Loris per la calzetteria

A partire dall'autunno-inverno 2015/2016 le calze uomo e donna di La Perla saranno prodotte e distribuite dal calzificio di Desenzano del Garda Story Loris. La doppia licenza si aggiunge a quella già attiva per le linee bambino La Perla, con intimo, mare, abbigliamento notte e calzetteria under 14 (nella foto).

 

Nella collezione maschile, accanto ai modelli classici in chiffon di finissimo cotone egiziano doppio ritorto o in filo di Scozia con punta rimagliata a mano, spiccano proposte più preziose in organzino di seta e chiffon di cotone, e quelle più calde in lana merino extrafine o in cashmere ritorto mischiato con seta pura.

 

Sensualità ed eleganza sono invece le parole chiave della collezione femminile di calze e collant, che riprende i codici dello stile La Perla. L'offerta continuativa comprende una gamma di modelli classici che spaziano dai collant di pesi diversi, lisci o con cucitura posteriore, a quelli con leggera compressione per il benessere delle gambe, fino alle calze per reggicalze, alle autoreggenti rifinite da balze di pizzo, ai gambaletti e ai legging in microfibra.

 

Scenografica la collezione "moda", con protagonisti pizzi e ricami. Bande di tulle ricamato impreziosiscono le calze autoreggenti o da reggicalze con motivi che simulano stecche, volute di pizzo e piume. Motivi all over di cristalli Swarovski illuminano i collant in microfibra 50 denari e i legging.

 

Sofisticata la calza in tulle con cucitura e balza in raso, mentre la parigina è in seta a coste e il collant in cashmere e seta ha una lavorazione verticale con motivi traforati e disegni spinati. La cartella colori affianca al nero una serie di ricercate sfumature nei toni del grigio, del blu e del verde.

stats