Listing

Monnalisa: il prezzo dell'Ipo tra 16,25 e 18,75 euro

Fissata la forchetta di prezzo per le azioni dell'azienda di childrenswear di alta gamma Monnalisa: va da 16,25 e 18,75 euro.

La società aretina guidata da Christian Simoni (nella foto) si dovrebbe quotare sul mercato Aim di Borsa italiana il 10 luglio. Con il listing punta a raccogliere fino a 20 milioni di euro, 17 milioni attraverso l’aumento di capitale e altri 3 milioni dalla vendita di quote. L’opzione greenshoe potrebbe raggiungere i 3 milioni. Al momento il 100% delle quote è detenuto da Jafin Due, holding della famiglia fondatrice Iacomoni.

Nel 2017 Monnalisa ha totalizzato 47,7 milioni di ricavi, il 67% dei quali derivanti dall'estero. All'attivo ha una rete di 750 multimarca e 100 monomarca.

Se venisse collocata nella parte alta della forchetta, il suo valore non sarebbe troppo distante dall'attuale quotazione di Salvatore Ferragamo (20,9 euro per azione, in mattinata), un gruppo che realizza quasi 1,4 miliardi di euro di fatturato l'anno, e sarebbe oltre sette volte il prezzo di Aeffe (2,58 euro), che ha un giro d'affari di 313 milioni.  

e.f.
stats