Location aperta alla fashion week

Moncler firma il restauro dei Magazzini Raccordati a Milano

Moncler firma il restauro dei Magazzini Raccordati di Milano. Il marchio presieduto da Remo Ruffini ha sostenuto la riqualificazione di una parte dei 40mila metri quadrati dei tunnel della Stazione Centrale, che ospiteranno l'evento Moncler Genius il 20 febbraio. La location sarà poi aperta al pubblico il 24 febbraio (dalle 10 alle 18), consentendo a tutti di vedere le collezioni del brand.

A presentare a stampa e operatori l’iniziativa, nella Sala dell’Orologio di Palazzo Marino il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, insieme a Ruffini, affiancati dall’assessore alla Moda e Design Cristina Tajani e dal presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Carlo Capasa, con l’a.d. di Grandi Stazioni Retail, Alberto Baldan.

«Milano dimostra ancora una volta di essere sempre più inclusiva e aperta a realizzare progetti che coinvolgono il pubblico - ha detto l'imprenditore a capo del Gruppo Moncler -. Sono molto orgoglioso che Moncler partecipi alla riqualificazione di un’area urbana di Milano così significativa per riportarla a nuova vita, perché credo che lo sviluppo di un’azienda non possa che avvenire in sintonia e nel pieno rispetto della comunità».

In linea con la propria missione di ispirarsi al passato per costruire il futuro, il marchio ha deciso di ambientare il prossimo evento Moncler Genius del 20 febbraio, in occasione della settimana della moda di Milano, proprio nei Magazzini Raccordati, per coniugare il valore storico e culturale di un’area che nel passato ha avuto un ruolo chiave nello sviluppo cittadino con le nuove potenzialità di uno spazio urbano di grande fascino (nella foto, da sinistra, Carlo Capasa, Alberto Baldan, Cristina Tajani, Beppe Sala, Remo Ruffini).

an.bi.
stats