Un'icona americana

La moda dice addio alla stilista Kate Spade

La moda è in lutto per la scomparsa di Kate Spade, trovata senza vita nel suo appartamento di New York. La stilista, 55 anni, aveva venduto il suo marchio nel 2006 e nel 2016 era tornata in pista con un nuovo brand, Frances Valentine. Sui social le condoglianze delle istituzioni e del mondo imprenditoriale.

La designer è stata rinvenuta priva di vita nel suo appartamento di New York, a Park Avenue, da una collaboratrice domestica. Secondo la polizia si tratterebbe di suicidio.

In base alle indiscrezioni avrebbe lasciato un biglietto d'addio per il marito, Andy Spade, sposato nel 1994 e con il quale aveva costruito il suo impero, e per l'amatissima figlia Frances Valentine, oggi adolescente, per seguire la quale nel 2006 aveva deciso di vendere l'azienda.

Nata nel 1962, Katherine Noel Brosnahan (questo il nome da nubile), originaria del Missouri, aveva iniziato la sua carriera come giornalista, lavorando per la rivista Mademoiselle, proprio nella sezione accessori.

A New York incontra il futuro marito, fratello dell'attore e comico David Spade, e insieme a lui nel 1993 fonda la label Kate Spade New York, partendo da borse e accessori e allargando via via il business ad abbigliamento, gioielli, biancheria e profumi, con l'apertura di un network di negozi in tutto il mondo.

Nel 2006 Kate Spade vende le ultime azioni del suo marchio, ma ritorna in campo nel 2016 con una nuova etichetta, chiamata con il nome della figlia.

Lo scorso anno il brand Kate Spade è stato acquisito da Tapestry, gruppo Usa che controlla anche Coach e Stuart Weitzman, con un'operazione di 2,4 miliardi di dollari.

Sul profilo Instagram di Kate Spade New York si legge: «Kate Spade, la visionaria fondatrice del nostro marchio, se ne è andata. In questo momento straziante i nostri pensieri vanno alla sua famiglia. Onoriamo tutta la bellezza che ha portato nel mondo». Il post ha finora ha ricevuto quasi 500mila like.

Il social è stato scelto dall'establishment della moda per esprimere lo shock e le condoglianze per la morte della stilista: tra gli altri, Saks Fifth Avenue ha pubblicato un'immagine d'archivio di Spade, commentando: «Siamo profondamente rattristati dall'improvvisa scomparsa di Kate Spade. Era un talento che ha lasciato un segno indelebile nella moda americana».

Su Twitter Chelsea Clilton ha scritto: «Sono vicina alla famiglia, agli amici e alle persone care di Kate. Mia nonna mi aveva regalato una sua borsa e ce l'ho ancora».

a.t.
stats